BUONI PASTO: A CHE PUNTO SIAMO NEL LAZIO

Please follow and like us:
0

Al fine di corrispondere alle molteplici richieste di informazione da parte di alcuni lavoratori in servizio presso gli istituti del MiBACT con sede nel Lazio, si comunica che la Direzione Generale OAGIP, Servizio V nel corso della riunione del 17/02/2014 ha fatto presente alle OO.SS. che la situazione dei buoni pasto è la seguente:

l’Amministrazione, in data 14 gennaio 2014, ha provveduto ad inviare il decreto di autorizzazione di spesa del dirigente all’UCB che è poi stato registrato dallo stesso in data 5 febbraio 2014. A questo punto tutti gli istituti interessati (23 su 24), con esclusione della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma in quanto si provvederà per compensazione di credito tra la stessa e la competente sede del MiBACT, hanno finalmente avuto la possibilità di richiedere tutti i buoni pasto non percepiti nelle annualità 2012/13 che a quanto ci risulta sono stati nella maggior parte dei casi già distribuiti al personale.

A seguire l’Amministrazione ha ribadito la necessità, affinchè non si ripeti la medesima situazione anche nel 2014, che tutti gli istituti periferici del Lazio debbano richiedere in anticipo l’approvvigionamento dei buoni pasto visto che il lotto numero 6 ha una disponibilità limitata e pertanto mai come ora vale il detto chi prima arriva meglio alloggia.

Continueremo a monitorare la situazione e vi terremo in costante aggiornamento.

Un cordiale saluto

p. Il Coordinamento Nazionale

Confsal-Unsa Beni Culturali

Marco Calaci

Please follow and like us:
0