RESOCONTO DELLE RIUNIONI AL TAVOLO NAZIONALE DEL  15 GIUGNO 2022

Please follow and like us:
0

SIGLATO SOLO L’ACCORDO RELATIVO AI PROGETTI DEGLI ISTITUTI AUTONOMI EX D. 104/2019

RIMANDATA LA DISCUSSIONE SULL’IPOTESI DI ACCORDO FONDO RISORSE DECENTRATE 2022 E REGOLAMENTAZIONE DEL LAVORO DA REMOTO.

In data odierna si sono tenute due riunioni al tavolo nazionale, la prima alle ore 10:30 e la seconda alle ore 12:00.

Gli argomenti all’ordine del giorno della prima riunione sono stati:

ACCORDO RELATIVO AI PROGETTI DEGLI ISTITUTI AUTONOMI EX D. 104/2019

È stato siglato l’accordo per gli Istituti e i Musei dotati di autonomia speciale dalla vendita dei biglietti di ingresso destinati alla remunerazione delle prestazioni svolte dal personale coinvolto in specifici progetti locali finalizzati a garantire un miglioramento nella fruizione e valorizzazione dei predetti Istituti e Musei.

ACCORDO SULLA RIPARTIZIONE DEL FONDO RISORSE DECENTRATE 2022

Su questo argomento, non è stato possibile siglare nessun accordo in quanto non è stato considerato assolutamente il punto sulle progressioni economiche a favore dei lavoratori.

Per tale motivo la ripartizione del Fondo 2022 viene rimandato a successivo incontro stabilito per lunedì 20 giugno ore 10,00.

REGOLAMENTAZIONE DEL LAVORO DA REMOTO, AI SENSI DELL’ART. 5 DEL CCNL FUNZIONI CENTRALI 2019-2021

Su tale argomento, vi è stata un’ampia discussione tra le parti, ma unanimemente è stato chiesto l’annullamento della circolare n. 25 del Segretariato Generale del 5 giugno scorso con la quale in maniera autonoma lo stesso Segretariato Generale ha dettato regole e disposizioni unilaterali che non vengono assolutamente condivise da parte sindacale.

Pertanto, si è rimandato a nuova data, dopo che si sia risolto il problema della circolare incriminata, per poter affrontare il tema sul lavoro agile.

Inoltre, come UNSA abbiamo ribadito la necessità che anche il personale di vigilanza svolga lo Smart Working.

VARIE ED EVENTUALI

Come abbiamo già comunicato con la news di ieri sono state pubblicate le sedi per il concorso dei 1052, ora si attendono informazioni da parte di Formez.

Per gli altri concorsi (amministrativi, tecnici e funzionari) si sta aspettando l’esito definitivo delle procedure concorsuali.

Per quanto riguarda invece le collaborazioni da parte del personale a tempo determinato bisognerà attendere che le norme legislative proroghino questi contratti.

Le riunioni, quindi, sono terminate con l’impegno di rivederci lunedì prossimo sperando che ci siano buone notizie rispetto al ritiro della circolare del Segretariato Generale sul “Lavoro Agile”.

Come sempre sarà nostra cura tenervi informati.

IL COORDINAMENTO NAZIONALE
CONFSAL-UNSA BENI CULTURALI

Comunicato_09_2022

Please follow and like us:
0