SPECIALE NEWS CONCORSI

Please follow and like us:
0

 

 

CONCORSO RIPAM PER LA SELEZIONE DI 2293 UNITÀ DI PERSONALE, AREA SECONDA, DA DESTINARE PRESSO: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE, DEL MINISTERO DELL’INTERNO, DEL MINISTERO DELLA CULTURA E DELL’AVVOCATURA DELLO STATO.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 4° serie speciale concorsi ed esami n. 104 del 31.12.2021, il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di complessivi duemiladuecentonovantatre’ posti di personale non dirigenziale di area seconda, a tempo indeterminato, da inquadrare nei ruoli della Presidenza del Consiglio dei ministri, del Ministero dell’economia e delle finanze, del Ministero dell’interno, del Ministero della cultura e dell’Avvocatura dello Stato.

La domanda di ammissione al concorso potrà essere inviata a partire dalle ore 12,00 del 7 gennaio 2022. La candidature deve essere presentata esclusivamente per via telematica, compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://www.ripam.cloud.

Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 14.00 del 7 febbraio 2022.

CONCORSO PER IL MINISTERO DELLA CULTURA 1.052 UNITÀ DI PERSONALE. AVVISO PER I CANDIDATI CONVOCATI ALLE PROVE ORALI

Le materie della prova orale e le modalità di svolgimento

Concorso per il reclutamento di complessive 1.052 (millecinquantadue) unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per il profilo professionale di assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza del MIC.

In vista dell’inizio delle prove orali, si pubblicano le seguenti informazioni per i candidati

Saranno oggetto della prova orale soltanto le sei materie indicate dal bando:

  • Codice dei Beni culturali
  • Elementi di diritto amministrativo
  • Sicurezza dei luoghi di lavoro
  • Rapporto di lavoro
  • Patrimonio culturale
  • Organizzazione del Ministero

ciascun candidato estrarrà tre domande, una per ciascuno dei seguenti gruppi:

  • Codice dei Beni culturali e Elementi di diritto amministrativo
  • Sicurezza dei luoghi di lavoro e Rapporto di lavoro
  • Patrimonio culturale e Organizzazione del Ministero

per ciascuna domanda saranno valutate, con voto cumulativo, i seguenti elementi:

  • correttezza della risposta
  • ricchezza espositiva
  • capacità di sintesi 

CONCORSO RIPAM – MEF. SELEZIONE RECLUTAMENTO DI COMPLESSIVE 300 UNITÀ DI PERSONALE NON DIRIGENZIALE A TEMPO INDETERMINATO

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 4° serie speciale concorsi ed esami n. 104 del 31.12.2021, il bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessive 300 (trecento) unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1, nei profili di seguito indicati dei ruoli del Ministero dell’economia e delle finanze. Nello specifico i profili concorsuali sono i seguenti

  1. n. 200 – profilo collaboratore amministrativo-contabile (Codice CONT);
  2. n. 60 – profilo collaboratore tributario (Codice TRIB);
  3. n. 40 – profilo collaboratore amministrativo (Codice AMM).

La domanda di ammissione al concorso potrà essere inviata a partire dalle ore 12,00 del 7 gennaio 2022 .

La candidature deve essere presentata esclusivamente per via telematica, compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://www.ripam.cloud.

Le candidature dovranno essere prensentate entro le ore 14,00 del 7 febbraio 2022.

CONCORSO RIPAM – MISE. SELEZIONE RECLUTAMENTO DI COMPLESSIVE 225 UNITÀ DI PERSONALE NON DIRIGENZIALE A TEMPO INDETERMINATO

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 4° serie speciale concorsi ed esami n. 104 del 31.12.2021, il  bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessive n. 225 (duecentoventicinque) unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, di Area terza, posizione economica F1, da inquadrare nei ruoli del Ministero dello sviluppo economico, ripartite per i seguenti profili:

  • Profilo di funzionario tecnico delle telecomunicazioni (Codice TELE) n. 120in possesso di competenze in materia di elettronica e di sistemi di telecomunicazione da destinare prioritariamente agli uffici periferici del Ministero dello sviluppo economico ubicati secondo la ripartizione di cui al bando
  • Profilo di funzionario informatico (Codice INF) n. 45in possesso di competenze in informatica e in sicurezza informatica;
  • Profilo di funzionario tecnico (Codice ING) n. 50in possesso di competenze nelle materie inerenti all’automazione, all’ingegneria civile e edile e all’ingegneria elettrica ed elettronica nonché alle discipline fisiche, chimiche e biologiche;
  • Profilo di funzionariostatistico (Codice STAT) n. 10 in possesso competenze in materia di scienze statistiche e scienze statistiche attuariali e finanziarie e matematica applicata.

La domanda di ammissione al concorso potrà essere inviata a partire dalle ore 12,00 del 7 gennaio 2022 . La candidature deve essere presentata esclusivamente per via telematica, compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://www.ripam.cloud.

Le candidature dovranno essere prensentate entro le ore 14,00 del 7 febbraio 2022.

SPECIALE NEWS CONCORSI

Please follow and like us:
0