SMART WORKING, BENESSERE E PIANO TRIENNALE, LE NOVITÀ DELLA RIUNIONE DI OGGI.

Please follow and like us:
0

PRESENTATO IN ANTEPRIMA IL POLA (PIANO ORGANIZZATIVO LAVORO AGILE).

 

Progetti presso gli Istituti e Musei dotati di autonomia speciale e retribuzioni dirigenti, le informative. Questa mattina in videoconferenza la riunione, il cui ordine del giorno è stato integrato tardivamente, con conseguente protesta delle OO.SS. 

Ipotesi di accordo relativo ai Progetti presso gli Istituti e Musei dotati di autonomia speciale

Per il primo punto in esame, l’Amministrazione ha comunicato che la Ragioneria Generale dello Stato ha operato un rilievo sul testo concordato dell’accordo, evidenziando una ipotetica incompatibilità fra forme diverse di realizzazione progetto, tuttavia superata.

Dal rilievo dell’IGOP, che travalica la stretta funzione di controllo contabile e normativo, è scaturita l’unanime richiesta da parte delle OO.SS. di avviare una contrattazione specifica sulle modalità di impiego del Fondo Risorse Decentrate (ex F.U.A.). 

Ipotesi di accordo concernente i criteri per l’erogazione della retribuzione di risultato ai Dirigenti di seconda fascia A.F. 2019.

L’Unsa ha chiesto, in premessa, il rispetto dell’obbligo di informativa sul conferimento di incarichi dirigenziali, tema sul quale da tempo l’Amministrazione è stata sollecitata.

In merito all’ipotesi di accordo, abbiamo ritenuto irrinunciabile un confronto sui criteri e sui pesi di calcolo della retribuzione di risultato, soprattutto in considerazione della particolare frammentazione delle condizioni di esercizio del mandato di alcuni dirigenti anche a fronte degli ultimi interventi di riordino. In un comparto caratterizzato da pesanti disparità operative e da anomalie gestionali è infatti necessario ripensare una più corretta ponderazione dei fattori rispetto ai quali tale retribuzione va determinata, con l’obiettivo di una maggiore equità.

Il dr. D’Angeli ha segnalato che allo stato attuale la quasi totalità dei dirigenti è posizionata con un punteggio apicale, mentre le retribuzioni vanno graduate.

Sui punti si è registrata ampia convergenza, anche da parte dell’Amministrazione. 

Informativa Piano triennale azioni positive 2021-2023

Il Piano ricalca il precedente. Obiettivi principali: conciliazione vita-lavoro (smartworking e coworking), benessere organizzativo, cultura di genere, formazione.

 Se la variante organizzativa del 2020 è stato lo smartworking – che si prevede di portare a regime – quello del 2021 sarà il coworking, una delle novità contenute nel piano che ad oggi consente di lavorare in una qualsiasi altra sede magari più vicina al proprio domicilio. Sul tema la delegazione Unsa ha chiesto maggiori informazioni e intende formulare alcune proposte.

Il piano prevede un rafforzamento della la tutela della salute, con la prevenzione e lo screening. Si punta altresì ad un maggior benessere lavorativo e contrasto al mobbing.

La nostra delegazione ha evidenziato che molto occorre fare per garantire un effettivo benessere organizzativo: troppe sono infatti le segnalazioni che riguardano condizioni lavorative inaccettabili, mobbing orizzontale e verticale ed altri problemi. Sarebbe apprezzabile la disponibilità da parte della DG Organizzazione a organizzare incontri periodici per una più rapida e fluida risoluzione di controversie e per valutare interventi correttivi su specifiche situazioni critiche.

Informativa Piano organizzativo del lavoro agile (POLA)

L’Unsa ha condiviso con le altre OO.SS. la necessità di porre attenzione e risorse adeguate a una efficace organizzazione dello smartworking, reso possibile in fase emergenziale soprattutto dagli sforzi autonomi dei lavoratori che hanno messo a disposizione i propri strumenti di lavoro, mentre la dotazione strumentale e infrastrutturale deve essere fornita dall’Amministrazione e ad oggi il contesto non è mutato.
Tecnologia e sicurezza di dati e persone, tra gli altri aspetti approfonditi al tavolo.

Cordialmente

IL COORDINAMENTO NAZIONALE
CONFSAL-UNSA BENI CULTURALI

Comunicato_02_2021

Please follow and like us:
0