CIRCOLARE N. 33 DEL SEGRETARIATO GENERALE MISURE DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA COVID-19 — DISPOSIZIONI SULL’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO.

Please follow and like us:
0

Si pubblica la circolare ministeriale n. 33/2020 del Segretariato Generale, con la quale al fine di assicurare la continuità dell’azione amministrativa e la celere conclusione dei procedimenti, le amministrazioni dovranno adeguare le misure di cui all’articolo 87, comma 1, lettera a), del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, alle esigenze della progressiva riapertura di tutti gli uffici pubblici e a quelle dei cittadini e delle imprese connesse al graduale riavvio delle attività produttive e commerciali.

A tal fine, organizzeranno il lavoro dei propri dipendenti e l’erogazione dei servizi attraverso la flessibilità dell’orario di lavoro, rivedendone l’articolazione giornaliera e settimanale, introducendo modalità di interlocuzione programmata, anche attraverso soluzioni digitali e non in presenza con l’utenza.

Pertanto, i Direttori Generali e i Segretari Regionali sono inviatati a pianificare il progressivo rientro del personale a partire dal corrente mese di giugno e ad assicurare, tenendo conto delle specifiche condizioni dei lavoratori (es. fragilità legate all’età e alle patologie dei lavoratori di cui si è a conoscenza o presenza di figli minori), un sempre maggiore svolgimento di attività in presenza.

CIRCOLARE N. 33 DEL SEGRETARIATO GENERALE MISURE DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA COVID-19 — DISPOSIZIONI SULL’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

Please follow and like us:
0