ELEZIONI CONSIGLIO SUPERIORE COME VOTARE LA LISTA CONFSAL-UNSA

GUIDA UTENTE VOTAZIONE PER L’ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL PERSONALE NEL CONSIGLIO SUPERIORE DEI BENI CULTURALI 2019 

Le elezioni si terranno nei giorni 9,10 e 11 aprile, nell’arco degli orari lavorativi 08.00 – 20.00. Ogni elettore esprimerà il proprio voto elettronico per la lista scelta indicando una preferenza per un solo candidato.

L’elettore può accedere al sito: https://mibact-online.rpv.beniculturali.it utilizzando il browser Mozilla. L’elettore può accedere alla pagina per la richiesta del PIN selezionando il link: richiesta PIN elettore

Premendo il tasto viene completata la richiesta e il portale invierà una email con il PIN ELETTORE necessario per la fase successiva di attivazione

Nella email oltre al PIN ELETTORE sarà visualizzato anche un link per agevolare l’accesso alla fase di attivazione.

L’elettore può accedere alla pagina per l’attivazione dell’account selezionando il link oppure tramite il link contenuto nella email ricevuta a seguito della fase di richiesta PIN. Inserendo il PIN ELETTORE l’elettore può completare l’attivazione dell’account.

Premendo il tasto attivazione viene visualizzato l’esito dell’operazione e un link che agevola l’accesso alla pagina della votazione: https://mibact-online.rpv.beniculturali.it/group/home/consiglio-superiore-2019/votazione

L’elettore, completate le fasi di Richiesta PIN e Attivazione, può accedere alla pagina della votazione selezionando il link: invio votazione

L’elettore esprime il voto per la lista, indicando una sola preferenza per un candidato, identificato dal cognome e nome, dal solo cognome se non confondibile o dal numero d’ordine.

Se viene indicata come preferenza una lista verrà selezionato automaticamente il primo candidato.

A conferma dell’avvenuta votazione viene inviata una e-mail.

Per ulteriori chiarimenti potrete scaricare e stampare la guida completa in formato pdf cliccando sul seguente link: Guida Elezioni Consiglio Superiore

 PROVA LA VERA ALTERNATIVA DA SEMPRE LIBERA E AUTONOMA

 DIFENDIAMO LA PROFESSIONALITÀ E LA SPECIFICITÀ DEL MINISTERO