RACCOLTA NOTIZIARI ON-LINE 2011-2012

Eccoci giunti alla pubblicazione del secondo volume della “ Raccolta dei Notiziari”  On-line relativi agli anni 2011/2012. L’uscita del primo volume ha suscitato ampio interesse da parte dei lavoratori inscritti e non iscritti al nostro Sindacato, tuttavia non sono mancati plausi e suggerimenti rispetto al lavoro fin qui svolto. Di questo ci assumiamo maggiore impegno nell’assicurare continuità e assiduità nella pianificazione del lavoro sindacale quotidiano che da anni svolgiamo in favore dei dipendenti del Mibact, nonostante le stridenti  contraddizioni dettate dalle norme sempre più restrittive, in ordine ai diritti sindacali e alla tutela delle condizioni di vita e di lavoro degli stessi. 

Anche per questo secondo volume che rappresenta la testimonianza ed i valori dell’Unsa, e che racchiude l’apporto costante dei collaboratori presso il coordinamento , tra questi è significativo quello di Stefano Innocentini che sin dall’inizio di questa avventura ha avuto l’idea e coordinato la predisposizione del materiale. A lui va tutta la nostra gratitudine, non solo per aver messo in atto un notiziario On-line, ma soprattutto per esserci  stato vicino ininterrottamente dal 1991 ad oggi. 

Inoltre, anche per questo volume ci siamo avvalsi della preziosa collaborazione di Anna Pignataro e Fulvio Porticelli ai quali va il nostro ringraziamento per aver messo a nostra disposizione le loro conoscenze tecniche.

Ricordiamo che la cadenza della pubblicazione dei volumi della “ Raccolta dei Notiziari “ On-line è quindicinale e quindi il prossimo volume uscirà il 30 novembre 2018, e sarà regolarmente messo in rete e inviato a tutti coloro che sono iscritti alla nostra mailing-list.

Nel ringraziare calorosamente i lavoratori interessati alle iniziative del nostro Sindacato, nel contempo li esortiamo  a sostenerci ed inviarci utili suggerimenti e proposte di lavoro, affinchè si possa migliorare l’intervento sindacale, non solo in ambito nazionale, ma soprattutto presso tutte quelle realtà periferiche a cui un moderno Sindacato deve prestare particolare attenzione. 

IL SEGRETARIO NAZIONALE
Giuseppe URBINO

Scarica e stampa la raccolta