VITTORIA DEL NOSTRO STUDIO LEGALE ALLA CORTE DEI CONTI SULL’ANNOSA QUESTIONE RIGUARDANTE IL SOPRINTENDENTE DR. MARIO PAGANO

Si comunica che il nostro studio legale convenzionato Verlingieri&Maddalena&Lavorgna, nell’annosa questione riguardante il Soprintendente Dr. Mario Pagano, ha ottenuto la grande vittoria giudiziale contro la nostra amministrazione presso la Corte dei Conti sezione giurisdizionale di Appello di Roma.

Il Soprintendente Dr Pagano era stato ingiustamente accusato dall’amministrazione di aver causato un danno di un milione di euro, nell’esercizio delle sue funzioni svolte da Soprintendente Archeologico del Molise.

La Corte dei Conti sezione giurisdizionale di Appello, confermando la sentenza di primo grado, e accogliendo l’appello incidentale della difesa del Dr. Pagano, lo ha assolto pienamente, tuttavia riconoscendogli l’infondatezza della tesi accusatoria, ha condannato il MIBACT a risarcirgli il pagamento delle spese legali di primo e secondo grado, ingiustamente patite.

Il Dr. Pagano con questa sentenza è riabilitato completamente, dal punto di vista morale dopo aver subito ingiusti “attacchi” mediatici

Scarica e stampa la news del 07.11.2018