APERTURA STRAORDINARIA DEL 1° GENNAIO 2017 IN COINCIDENZA CON LA PRIMA DOMENICA DEL MESE

FIRMATO IL PROTOCOLLO D’INTESA PER LA PARTECIPAZIONE SU BASE VOLONTARIA 

 natale 2_1

In data odierna, si è svolta la programmata riunione nazionale, avente all’ordine del giorno l’approvazione di un protocollo d’intesa, che si allega, concernerne l’apertura straordinaria 1 gennaio in coincidenza con la prima domenica del mese.

Il Direttore Generale del Bilancio Paolo D’Angeli, ha brevemente illustrato le modalità di questo protocollo, che diviene realizzabile dopo aver considerato le economie di bilancio di circa 1.100.000.00 euro sul capitolo 1321 dell’anno in corso.

Inizialmente l’Amministrazione ha proposto un turno di 8 ore per questo tipo di apertura straordinaria che riguarda il 1 gennaio 2017 da svolgere nei musei, nei siti monumentali e nelle aree archeologiche, esclusi gli Archivi di Stato e Biblioteche, mentre la proposta del sindacato, è stata quella di poter svolgere il turno su 6 ore, lasciando invariata l’indennità di € 200,00 lorde per i dipendenti della terza area e di € 180,00 per i dipendenti della II e I area.

A seguito della discussione fra l’Amministrazione e le OO.SS. si è stabilito che l’apertura per musei, siti monumentali è prevista, dalle ore 11.00 alle ore 19.00, invece per quanto attiene per le aree archeologiche l’apertura è prevista, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, salvo motivate e specifiche esigenze verificate in sede locale.

La partecipazione al progetto è su base volontaria ed è aperta a tutti i dipendenti le cui prestazioni lavorative sono rese nell’ambito delle fasce orarie definite in ciascun Istituto.

Infine, l’Amministrazione e le OO.SS. hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta, che si allega, dove si impegnano a destinare le ulteriori economie presenti sul FUA per l’anno 2015 per la copertura degli eventuali maggiori costi che si dovessero accertare a seguito della realizzazione del progetto di apertura del 1 gennaio 2017 finanziato con i risparmi del capitolo 1321 dell’anno 2016.

Cordialità e saluti 

IL SEGRETARIO NAZIONALE

Dott. Giuseppe Urbino

Scarica e stampa il comunicato sindacale n. 22/16 e i relativi allegati