COMUNICATO STAMPA DEL 27 OTTOBRE 2016

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Tumblr
  • LinkedIn
  • Blogger
  • Pinterest
  • Email
  • RSS

BATTAGLIA – CARBONE: CONTRATTO P.A., NO ALLE MANCE.

IL 9 NOVEMBRE IN PIAZZA PER UN CONTRATTO DIGNITOSO.

unsa%20e%20fials%20loghi

Massimo Battaglia e Giuseppe Carbone, Segretari Generali rispettivamente della Federazione Confsal-UNSA e FIALS dichiarano congiuntamente: «I lavoratori della Sanità e delle Funzioni Centrali si ritroveranno il 9 novembre in piazza Montecitorio per un sit-in di protesta a sostegno di dignitosi aumenti contrattuali del pubblico impiego e contro ogni contraria iniziativa del governo che nella legge di bilancio intende far confluire in un unico calderone solo 1,9 miliardi di euro per molti obiettivi fondamentali, quali rinnovi dei contratti, per le assunzioni e per le forze di polizia.»

Battaglia e Carbone ribadiscono con forza «dopo 7 anni e dopo una sentenza della Corte Costituzionale è arrivato il momento che il governo dica la verità su quale pubblica amministrazione vuole e se intende ancora umiliare le buste paga dei lavoratori che sono arrivati purtroppo ad uno stato di bisogno, in cui i bilanci familiari non arrivano ad assicurare il necessario» .

Battaglia e Carbone concludono «Chiediamo a Renzi e a Madia di mettere a disposizione le giuste risorse per un contratto dignitoso e chiediamo a tutte le forze parlamentari di condividere con noi, partecipando anche alla nostra manifestazione in piazza il 9 novembre, la visione di un lavoro pubblico che torni ad essere una risorsa per il paese e non un costo».

Scarica e stampa il comunicato stampa del 27.10.2016

Share and Enjoy